Il Master in Governance innovativa dei sistemi urbani multietnici ha durata pari ad 1 anno e rilascia 60 CFU.

Sono previste 480 ore di formazione, divise in unit formative così ripartite:

UNIT 1

Linee di un linguaggio comune (ore didattica 40 – CFU 5)

• Teorie dello sviluppo economico, sostenibilità e cooperazione allo sviluppo
• Psicologia ambientale, antropologia culturale, geografia umana ed etnosviluppo
• Tutela internazionale dei diritti umani, diritto comunitario e regolamenti delle istituzioni internazionali
• Sociologia delle religioni e storia dei conflitti etnici e religiosi
• Esercitazioni e giochi di ruolo

UNIT 2

Saper Programmare (ore didattica 100 – CFU 13)

• Analisi e gestione delle politiche urbanistiche connesse alle dinamiche migratorie: impatto sulla città fisica e organizzazione territoriale
• Pianificazione sostenibile e gestione partecipata delle trasformazioni urbane in senso interculturale
• Riqualificazione urbana delle periferie degradate: integrazione e riorganizzazione degli spazi nella città multietnica
• Politiche urbane e territoriali contro la segregazione etnico spaziale e per la sicurezza sociale
• Identità mediterranee per l’interpretazione della società, dell’ambiente e dell’estetica etnourbana e progettazione degli spazi dell’intercultura
• Esercitazioni e giochi di ruolo
• Seminario con esperti ed operatori sulla programmazione di interventi urbani innovativi
• Seminario con esperti ed operatori sull’attualità dei processi migratori

UNIT 3

Saper progettare e gestire (ore didattica 160 – CFU 22)

• Finanza di progetto, metodi di elaborazione statistica delle informazioni e informatica per la gestione di progetti
• Tecniche di valutazione economica dei progetti e programmazione urbanistica
• Sistemi informativi per i piani di manutenzione
• Procedimenti, metodi e strumenti di manutenzione dei sistemi urbani
• Governance dei patrimoni immobiliari e urbani di proprietà pubblica
• Il Maintenance Management del patrimonio comunale alla scala urbana
• Gestione integrata del patrimonio immobiliare e urbano per la sicurezza
• Il Global Service per la gestione, la manutenzione e il monitoraggio del patrimonio infrastrutturale
• Il Facility Management per la gestione del patrimonio immobiliare e urbano della città interetnica

Per tutte le attività sono previste Approfondimenti, esercitazioni e giochi di ruolo, seminari con esperti ed operatori sulla gestione del patrimonio immobiliare in una grande area urbana.

Project Work

Durante il master è previsto per ciascun partecipante lo svolgimento di un project work formativo professionalizzante, parte integrante dell’attività didattica, oggetto di valutazione. Il project Work ha una durata di 80 ore, coincide con la tesi finale del Master in Governance innovativa dei sistemi urbani multietnici e attribuisce crediti formativi.

Il discente può scegliere se sviluppare il Project Work a partire dal proprio contesto lavorativo o se riferirsi ad altri contesti ovvero svolgerlo presso un altro ente.


Nel rispetto della direttiva 2209/136/CE, ti informiamo che il nostro sito utilizza i cookies. Se continui a navigare sul sito, accetti espressamente il loro utilizzo. Per informazioni | Chiudi